La Regione Toscana a sostegno delle imprese che investono nella ricerca

Bandi e agevolazioni · Redazione

Con il “Bando per il sostegno alla ricerca industriale e sviluppo sperimentale” la Regione Toscana, con una dotazione finanziaria di circa 960.000 euro, intende sostenere gli investimenti in R&S delle PMI per progetti realizzati nell’anno 2014. Ultima data per la presentazione della domanda è il 20 ottobre 2015.

Gli incentivi, a fondo perduto, finanziano le spese sostenute per attività di ricerca e sviluppo già realizzate e inserite nell’ultimo bilancio approvato (2014).

Di seguito, in sintesi, i contenuti del bando:

BENEFICIARI Possono richiedere il contributo le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) con sede legale o unità locale destinatarie dell’intervento in Regione Toscana.
ATTIVITÀ FINANZIATE Sono finanziate le attività di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale delle imprese realizzate sul territorio della Regione Toscana. Saranno privilegiati gli interventi legati alle priorità tecnologiche indicate dalla “Strategia di Ricerca e Innovazione per la Smart Specialisation in toscana”:
ICT e Fotonica;
Fabbrica Intelligente;
Chimica e Nanotecnologia.
SPESE AMMISSIBILI I costi ammissibili devono riferirsi ad attività completate, fatturate e interamente pagate alla data di presentazione della domanda di agevolazione.
a. Spese di personale;
b. Costi degli strumenti e delle attrezzature;
c. Costi della ricerca contrattuale, delle competenze tecniche e dei brevetti, acquisiti o ottenuti in licenza.
CONTRIBUTO Il contributo è concesso in conto capitale per un’intensità massima di aiuto che varia in base alla dimensione di impresa:
• Micro impresa: 80%
• Piccola impresa: 70%
• Media impresa: 60%.
Il costo totale ammissibile del progetto presentato non deve essere inferiore a 30.000 euro e superiore a 250.000 euro.
TEMPISTICHE La piattaforma per la presentazione delle domande on line aprirà il 1 ottobre e chiuderà alle ore 17.00 del 20 ottobre 2015, salvo anticipato esaurimento delle risorse disponibili.
Fonte: Sviluppo Toscana

Contattaci per ottenere un contributo

Settore

Ammontare dell'investimento

20.000

/contatti/grazie/