Innova Lombardia: la strategia europea per la competitività delle imprese

Bandi e agevolazioni · Redazione

L’assessore della Regione Lombardia Mario Melazzini, intervenendo a Expo sui risultati raggiunti grazie ai fondi europei Por Fesr 2007-2013, ha annunciato che la nuova programmazione comunitaria insisterà ancor di più sul sostegno all’ecosistema dell’innovazione, attraverso la creazione di partnership tra imprese, università e centri di ricerca.

Gli Accordi per la competitività, introdotti con la Legge 11 “Impresa Lombardia”, insieme alla più recente legge sulla Manifattura diffusa, creativa e tecnologica 4.0, e alla collaborazione strategica tra imprese, centri di ricerca, università e Pubblica amministrazione, saranno gli strumenti principali per la crescita e lo sviluppo del territorio.

Grazie ai fondi della nuova programmazione comunitaria 2014-2020 nelle prossime settimane verrà avviata la Linea di finanziamento per aggregazioni tra Micro, Piccole e Medie Imprese (Mpmi) e Centri di ricerca con 120 milioni di euro, di cui metà a fondo perduto. Saranno anche pubblicati nuovi bandi per le Start up (30 milioni) e per i progetti complessi di grandi imprese (20 milioni).

“Sono tutti tasselli – ha spiegato l’assessore – di un’unica strategia, che abbiamo denominato ‘Innova Lombardia’, con cui ci siamo impegnati ad attivare sul territorio 1 miliardo di euro di investimenti pubblici e privati in ricerca e innovazione. Le politiche per la competitività devono sostenere la nascita di nuove imprese, i processi di innovazione delle aziende, anche tramite l’acquisto delle tecnologie e dei macchinari, i percorsi di internazionalizzazione e l’accesso al credito”.

Altra testimonianza della volontà della Regione Lombardia di sostenere l’innovazione e lo sviluppo delle imprese, è l’annuncio da parte dell’assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione Massimo Garavaglia, che le misure C, D e E del bando Ricerca e Innovazione usciranno entro fine 2015, anche grazie ai fondi POR FESR aggiuntivi.

Fonte: Regione Lombardia

Contattaci per ottenere un contributo

Settore

Ammontare dell'investimento

20.000

/contatti/grazie/