Lombardia: in arrivo nuovi bandi per le startup

Bandi e agevolazioni · Redazione

La Regione Lombardia sta mettendo a punto un piano di intervento a favore delle Start up che prevede 80 milioni di euro a sostegno di nuovi e giovani imprenditori.

Negli ultimi anni la Lombardia – e, in particolare, Milano – ha visto proliferare numerose iniziative a sostegno delle Start up, ma molte si sono spente per i motivi più svariati che vanno dalla mancanza di fiducia e formazione all’assenza di capitali di rischio esterni.

Le Start up sono e saranno le imprese protagoniste capaci di modificare i modelli di business, pertanto l’obiettivo prossimo è di accrescere l’efficacia delle misure di sostegno, favorendo la creazione di una catena della nuova impresa che faccia rete e che inauguri una modalità concreta di collaborazione pubblico-privato.

Con questa prospettiva la prossima primavera vedrà i primi bandi che saranno caratterizzati da un mix di fondo perduto e finanziamento a tasso agevolato aperto a tutte le tipologie di Start up. Previste anche azioni di accompagnamento tramite voucher per l’acquisizione di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale, nonché per la promozione, la comunicazione, la gestione e l’amministrazione.

Si farà leva sulla logica di rete per selezionare e premiare la qualità e le Start up potenzialmente più attraenti e in grado di creare occupazione e sviluppo, ed è in questa direzione che si colloca anche l’attivazione di un Fondo dei Fondi per investimenti in venture capital che ha l’obiettivo di costituire un Fondo con una dotazione complessiva di circa 100 milioni di euro.

Fonte: Regione Lombardia

Contattaci per ottenere un contributo

Settore

Ammontare dell'investimento

20.000

/contatti/grazie/