Nel dopo Expo la Lombardia punta sulle imprese

Bandi e agevolazioni · Redazione

La Giunta regionale della Lombardia, sotto la presidenza del Presidente Roberto Maroni, si è riunita in Expo nel suo penultimo giorno di apertura per l’approvazione di provvedimenti a favore di ambiente, territorio e innovazione.

 

I provvedimenti per le imprese del territorio riguardano:

Risparmio energetico
Sono stati stanziati 2,7 milioni di euro per favorire l’efficientamento energetico delle Piccole e Medie Imprese. Il programma prevede un contributo economico per le PMI che realizzano una diagnosi energetica.

Moda e design
Sono stati approvati i criteri attuativi del Bando “Territori Creativi – innovazione nella moda e nel design” per sostenere la crescita e lo sviluppo del settore moda e design attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di strutture, spazi e strumenti espositivi, scuole d’arte, azioni di rinnovo del contesto urbano e degli arredi di esercizi commerciali e prodotti digitali. L’impegno finanziario di Regione Lombardia per questa linea di intervento è di circa 1,3 milioni di euro.

Imprese artigiane
Approvato uno stanziamento di 80.000 euro per l’assegnazione di voucher per le imprese che partecipano alla manifestazione fieristica internazionale “Artigiano in Fiera”.

Si attende ora la pubblicazione ufficiale dei bandi approvati.

Fonte: Regione Lombardia

Contattaci per ottenere un contributo

Settore

Ammontare dell'investimento

20.000

/contatti/grazie/