Prorogati i bandi di FIxO

Bandi e agevolazioni · Isabella Gilli

Prorogati al 30 giugno 2017 i bandi di FIxO per favorire – rispettivamente – l’assunzione in apprendistato di giovani tra i 16 e i 29 anni e l’inserimento in azienda di oltre 100 dottori di ricerca.

Il primo avviso prevede la concessione di contributi ai datori di lavoro che assumono con contratti di apprendistato di alta formazione e ricerca finalizzati allo svolgimento di attività di ricerca o al conseguimento dei titoli di studio indicati sotto:

  • diploma di tecnico superiore (ITS)
  • laurea triennale
  • laurea magistrale
  • laurea magistrale a ciclo unico
  • master universitario I° e II° livello
  • diploma di specializzazione
  • diploma di perfezionamento
  • dottorato di ricerca.

Le imprese riceveranno € 6.000 per ogni assunto a tempo pieno e € 4.000 per ogni assunto a tempo parziale.

Il secondo avviso concede invece contributi alle aziende che inseriscono in organico ricercatori di età compresa tra i 30 e i 35 anni non compiuti. I datori di lavoro riceveranno € 8.000 per ogni contratto full-time più eventuali € 2.000 per le attività di assistenza didattica individuale.

La finalità è duplice: agevolare l’occupazione e dare impulso alla ricerca privata in Italia.

 

Fonte: FIXO

Contattaci per ottenere un contributo

Settore

Ammontare dell'investimento

20.000

/contatti/grazie/